Partner

Università Consorziate

Il Master in Global Management for China (GMC) è stato organizzato in consorzio con quattro delle principali università italiane dedite alla ricerca e didattica sulla Cina:

Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

L’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, la più antica Scuola di sinologia e orientalistica del continente europeo, con una consolidata tradizione di studi nelle lingue, culture e società dell’Europa, dell’Asia, dell’Africa e delle Americhe, si propone, fin dalle sue origini, come un centro di studio e di ricerca che intende porre in evidenza le differenze e i punti di contatto tra le culture. Nel momento in cui poniamo in evidenza la differenza, ecco che ci si mette in questione. È un ‘esercizio’ culturale e spirituale al tempo stesso. Studiare popoli e culture, e i loro rapporti, e le loro differenze, è anche e soprattutto porsi in questione.
L’Ateneo ha oggi una fisionomia del tutto originale che offre agli studenti esperienze intellettuali e percorsi formativi mirati sostanzialmente alla conoscenza dei popoli e delle culture diverse dalla nostra, con le quali si vuole interagire e dialogare, individuando in ciò anche un’efficace chiave di approccio ad un mercato del lavoro in piena evoluzione; una finestra sul mondo, dunque, dove lingue, culture e saperi si intrecciano, e si fondono, nell’attività didattica come nella ricerca.

Partner istituzionali

Il Master in Global Management for China (GMC) è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione di:

Avviso

Cari Amici,
il prossimo anno accademico (2017-18) il Master di I livello in Global Management for China (GMC) verrà temporaneamente sospeso, in attesa di una sua futura riattivazione, probabilmente presso un’altra delle sedi consorziate.

I motivi della sospensione sono diversi, e il primo di essi è l’avvertita necessità di rielaborare la struttura del progetto formativo per adattarlo alle mutate caratteristiche ed esigenze di un mercato del lavoro Italia-Cina sempre più sofisticato e maturo, che richiede competenze sempre più specializzate.

Agli studenti dotati di una laurea triennale interessati ad abbinare conoscenze sinologiche e competenze manageriali, Ca’ Foscari offre comunque un intero percorso biennale in inglese (Corso di Laurea Magistrale in Language and Management to China) che in larga parte riflette i contenuti del Master.

Il progetto di integrazione tra università, istituzioni e imprese targato GMC, di cui il Master è stato ed è espressione, troverà comunque continuità anche nei prossimi mesi in una serie di attività di formazione e di ricerca, a Venezia e nelle altre sedi.

Continuate a seguirci per ricevere tutti gli aggiornamenti!