Corpo docenti

Margherita Sportelli

IOCAP

Margherita Sportelli, sinologa, è laureata in Lingue e Letterature Orientali alla Università Ca’ Foscari di Venezia e ha conseguito la idoneità all’insegnamento della Lingua cinese come L2 alla SISU di Shanghai (Shanghai International Studies University).
Vincitrice di una borsa di studio del MAE (Ministero Affari Esteri) per la Cina, vi ha risieduto in qualità di expatriate per un progetto di cooperazione per lo sviluppo dal 1986 al 1989.
E’ esperta di mediazione, Intercultural e Diversity Management e ha svolto consulenze organizzative e curato percorsi formativi per imprese italiane e estere, multinazionali e associazioni industriali, nei settori della cooperazione industriale con la Cina, del lusso e della vendita retail e nei servizi dell’accoglienza chinese friendly.
Ha svolto attività di docenza per SDA Bocconi, Fondazione Cuoa di Vicenza, Fondazione European School of Management Italia (ESCP – EAP), Ispi, il Sole 24 Ore Formazione, Camera di Commercio Italo Cinese, Istituto Italo Cinese e Fondazione Italia Cina e, in ambito Moda e Retail, percorsi specifici di formazione in house per Céline del gruppo Louis Vuitton, Ferragamo e Vivienne Westwood.
Dal 2006 è Senior Associate Iocap, società di consulenza HR per la quale ha curato progetti di formazione in ambito Retail per Tod’s, Swatch e McArthurglen, in ambito di formazione HR per Cartorama e Bialetti, e in ambito di formazione interaziendale per la Scuola Superiore del Commercio, Turismo e Servizi di Milano e per CFMT (Centro di Formazione Manager del Terziario) Business School.
Insegna Lingua e Cultura Cinese alla Università degli Studi di Trento e alla Università del Salento.
E’ membro del Comitato degli esperti dei Quaderni Asiatici e del Comitato scientifico della Associazione Progetto Cina dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE).

Ha pubblicato saggi di divulgazione scientifica sulla Cina tra i quali La mediazione culturale e Il Confucianesimo (Xenia 2008 e 2010) e ha curato con Bettina Gehrke la rubrica “La finestra sul mondo” (2010 – 2014) per la rivista Economia & Management della SDA Business School della Università Luigi Bocconi di Milano.
E’ autrice di SPORTELLI M (2013). Soft skills in tourism promotion for the Chinese market. In: Tourism and Tourist Promotion around the world. A linguistic and socio-cultural perspective (Manca E. & Bianchi F. eds), LECCE: Salento University Publishing (electronic version).
E’ curatrice con Bruna Osimo della Rubrica: China, Russia and Emerging Markets in Iocap News, inaugurata in novembre 2014 con l’articolo: Il fattore hanxu 含蓄 nella valutazione delle competenze delle risorse umane cinesi e nella formazione.

COLLEGIO DIDATTICO

Università Ca’Foscari Venezia
Università Roma Tre
Università di Bergamo
Università Ca’ Foscari Venezia
Università “L’Orientale” Napoli
Università di Macerata
London School of Economics
Ambrosetti
Finmeccanica
Siragroup
Osservatorio Asia
Greatway Advisory
Dezan Shira & Associates
Camera di Commercio Italiana in Cina

ALTRI DOCENTI

Università del Piemonte Orientale
Associna
Università Ca' Foscari Venezia
Fondazione Italia Cina
Pirola Pennuto Zei & Associati
Università Ca' Foscari Venezia
Wang Jing & Associati
Bonelli Erede Pappalardo
Università Ca’ Foscari Venezia
Università Cà Foscari Venezia
Università Ca’ Foscari Venezia
University of Leicester
Università Ca' Foscari Venezia
Università del Salento
Università "L'Orientale" Napoli
Università Ca’ Foscari Venezia
Università Ca’ Foscari Venezia

Avviso

Cari Amici,
il prossimo anno accademico (2017-18) il Master di I livello in Global Management for China (GMC) verrà temporaneamente sospeso, in attesa di una sua futura riattivazione, probabilmente presso un’altra delle sedi consorziate.

I motivi della sospensione sono diversi, e il primo di essi è l’avvertita necessità di rielaborare la struttura del progetto formativo per adattarlo alle mutate caratteristiche ed esigenze di un mercato del lavoro Italia-Cina sempre più sofisticato e maturo, che richiede competenze sempre più specializzate.

Agli studenti dotati di una laurea triennale interessati ad abbinare conoscenze sinologiche e competenze manageriali, Ca’ Foscari offre comunque un intero percorso biennale in inglese (Corso di Laurea Magistrale in Language and Management to China) che in larga parte riflette i contenuti del Master.

Il progetto di integrazione tra università, istituzioni e imprese targato GMC, di cui il Master è stato ed è espressione, troverà comunque continuità anche nei prossimi mesi in una serie di attività di formazione e di ricerca, a Venezia e nelle altre sedi.

Continuate a seguirci per ricevere tutti gli aggiornamenti!