Corpo docenti

Daniele Brombal

Università Ca' Foscari Venezia

Daniele Brombal è dottore di ricerca in Lingue, culture e società (Università Ca’ Foscari, 2012). E’ impiegato come Ricercatore a t.d. del Dip. di studi sull’Asia e sull’Africa mediterranea di Ca’ Foscari. I suoi interessi di ricerca si focalizzano sulle relazioni fra Stato e società nella Cina contemporanea, con riferimento ai processi decisionali relativi a politiche ambientali e sanitarie.
Nel 2007-2008, come consulente del Ministero degli Affari Esteri, il dott. Brombal ha coordinato attività di ricerca interdisciplinari sulla sanità rurale cinese. Nel 2009 è stato UN Fellow dello United Nations Department of Economic and Social Affairs. Nel 2010 è stato impiegato come Health Programme Officer presso l’Ambasciata d’Italia a Pechino.
Nella primavera 2011 è stato Visiting Scholar del Boston University Pardee Center for the Study of the Longer Range Future. La Harvard School of Public Health gli ha conferito una borsa di studio per frequentare il workshop “Ethical Issues in Global Health Research” (giugno 2011).
Nel luglio 2012 ha ottenuto a Ca’ Foscari un assegno di ricerca per lo svolgimento di attività di ricerca sui processi decisionali in ambito ambientale in Cina. Durante il suo incarico, è stato Marie Curie IRSES Visiting Fellow presso la Chinese Research Academy of Environmental Sciences, nel quadro del progetto “Global Partners in Contaminated Land Management”.
Dal luglio 2012 al giungo 2013 è stato Project Manager del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC) per il progetto EU Marie Curie IRSES “Evaluating Policies for Sustainable Energy Investments”.
Nel corso del XIII Congresso dell’Associazione Italiana di Studi Cinesi (2011) gli è stato conferito il premio per miglior lavoro di ricerca dell’area “Storia, politica, diritto ed economia”. Ca’ Foscari gli ha conferito uno dei “Premi alla Ricerca 2012”, categoria neo dottori di ricerca e dottorandi.
E’ membro del Board of Directors dell’ONG ASIA Onlus.

COLLEGIO DIDATTICO

Università Ca’Foscari Venezia
Università Roma Tre
Università di Bergamo
Università Ca’ Foscari Venezia
Università “L’Orientale” Napoli
Università di Macerata
London School of Economics
Ambrosetti
Finmeccanica
Siragroup
Osservatorio Asia
Greatway Advisory
Dezan Shira & Associates
Camera di Commercio Italiana in Cina

ALTRI DOCENTI

Università del Piemonte Orientale
Associna
Fondazione Italia Cina
Pirola Pennuto Zei & Associati
Università Ca' Foscari Venezia
Wang Jing & Associati
Bonelli Erede Pappalardo
Università Ca’ Foscari Venezia
Università Cà Foscari Venezia
Università Ca’ Foscari Venezia
University of Leicester
Università Ca' Foscari Venezia
Università del Salento
Università "L'Orientale" Napoli
Università Ca’ Foscari Venezia
Università Ca’ Foscari Venezia

Avviso

Cari Amici,
il prossimo anno accademico (2017-18) il Master di I livello in Global Management for China (GMC) verrà temporaneamente sospeso, in attesa di una sua futura riattivazione, probabilmente presso un’altra delle sedi consorziate.

I motivi della sospensione sono diversi, e il primo di essi è l’avvertita necessità di rielaborare la struttura del progetto formativo per adattarlo alle mutate caratteristiche ed esigenze di un mercato del lavoro Italia-Cina sempre più sofisticato e maturo, che richiede competenze sempre più specializzate.

Agli studenti dotati di una laurea triennale interessati ad abbinare conoscenze sinologiche e competenze manageriali, Ca’ Foscari offre comunque un intero percorso biennale in inglese (Corso di Laurea Magistrale in Language and Management to China) che in larga parte riflette i contenuti del Master.

Il progetto di integrazione tra università, istituzioni e imprese targato GMC, di cui il Master è stato ed è espressione, troverà comunque continuità anche nei prossimi mesi in una serie di attività di formazione e di ricerca, a Venezia e nelle altre sedi.

Continuate a seguirci per ricevere tutti gli aggiornamenti!